Relazione di Missione 2018

Carissimi amici,

come anticipato nella relazione di missione dello scorso 2017, l’attività di “Healing a child’s heart” nell’anno 2018 si è svolta presso il Palestinian Medical Center di Ramallah in Palestina dove sono state programmate ed effettuate 2 missioni, la prima dal 4 al 13 Maggio e la seconda dal 22 Novembre al 1 Dicembre 2018.

La prima missione è stata preceduta da una visita del Dott. G. Crupi al Palestinian Medical Center effettuata dall’8 al 13 Marzo, in occasione di una missione cardiochirurgica spagnola, con l’obiettivo di verificare lo stato di efficienza dell’Unità Operativa di cardiochirurgia pediatrica.

Come anticipato, il costo “ospedaliero” di ciascun intervento è stato sostenuto dal Ministero della Sanità Palestinese. Gift of life Italy di New York (USA) si è fatto carico delle spese di trasporto aereo e PCRF (Palestinian Children Relief Fund) delle spese alberghiere e di ristorazione. “Healing a child’s heart” ha, soprattutto, provveduto all’acquisto del materiale di consumo di prevedibile uso in rapporto alla patologia degli interventi programmati.

Healing-a-child-s-heart-paziente2

Piccolo paziente operato dal dott. Crupi
Piccolo paziente operato dal dott. Crupi

Il personale medico ed infermieristico che ha effettuato la prima missione proveniva dai centri di cardiochirurgia pediatrica di Bergamo, Genova e Massa Carrara, mentre quello che ha portato a termine la seconda missione dai centri di Bergamo e Milano. L’opera del personale medico ed infermieristico è stata interamente gratuita.

Durante le due missioni sono stati operati con successo sedici (16) pazienti, otto dei quali provenienti dalla striscia di Gaza e la maggior parte d’età inferiore ai 2 anni. Il più piccolo aveva 25 giorni ed ha reso necessario al Dott. Crupi di posticipare la sua partenza per Bergamo al 3 Dicembre. Fortunatamente il piccolo paziente è stato successivamente dimesso in ottime condizioni di salute.

Healing-a-child-s-heart-Riunione

Healing-a-child-s-heart-Tutti insieme