Missione: consolidamento e collaborazioni

In questi giorni il nostro Presidente si trova ad Amman per una missione che ha come scopo il consolidamento di alcune collaborazioni importanti. Oggi, ad esempio, c’è stata la riunione con il Direttore dell’Istiklal Hospital insieme ai responsabili delle Divisioni di Cardiologia, Terapia Intensiva, Reparto e Sale Operatorie.

giancarlo-crupi-osama-atariTutti insieme hanno discusso dei nuovi protocolli da mettere in atto in occasione della nuova missione programmata per la metà di Novembre e della collaborazione con una Onlus Giordana, la Jordan Health Aid Organization, che farà affluire in ospedale i bambini affetti da una cardiopatia congenita che hanno bisogno di un intervento.

La collaborazione inizierà il 3 ottobre, quando 15 bambini saranno visitati presso un ambulatorio appositamente attrezzato e verranno selezionati quelli da ricoverare in occasione della prossima missione.

Questo viaggio si sta rivelando veramente importante per il nostro progetto, le nuove amicizie e le nuove collaborazioni ci permetteranno di essere sempre più efficaci nell’aiuto verso i bambini rifugiati: vero e unico focus di ogni azione compiuta da Healing a Child’s Heart.